ANIMAL HOUSE – IL PODCAST

TEMPO DI LETTURA: 2 minuti

Ma in che mondo viviamo? Non ci si può dimenticare dei film basilari come questo!
Rivediamolo un attimo insieme: era un oggettino a suo tempo atipico. È carino, è molto divertente, e ha il suo punto di forza nelle performance dei propri attori con un una sceneggiatura e regia che li mette a loro agio, li lascia liberi di calarsi mani e piedi nella parte, e li fa divertire come raramente si era mai visto prima sul grande schermo. Il tutto è impreziosito da un John Belushi carismatico, straripante, che si divorava tutto il film nonostante abbia in carico due-battute-due e sia la sua prima esperienza holliwoodiana in assoluto.
Il risultato è che ci si diverte in totale spensieratezza, del tipo che si finisce addirittura per sperare che gente simile possa esistere per poterla frequentare a vita.
E allora, nella totale solitudine dei cugini primi, ho sparato un mitragliata riguardo ad Animal House sulle frequenze di Atom Radio.
Qua sotto potete recuperare la puntata che sicuramente non avrete ascoltato, non tanto perché non nutriate abbastanza affetto e comprensione verso il vostro cuggino preferito, quanto perché è andata in onda in contemporanea con il finale di stagione de “Il Trono Di Spade” nella sua versione doppiata in italiano.
Quindi, è con orgoglio e tracotanza che vi presento ufficialmente la puntata della Trasmissione Di Nerda in cui il primo scemo passa e decide che è una buona idea riempire i buchi lasciati dall’altro cuggino con una serie infinita di chiacchiere riguardo ad Animal House.

Simone Guidi

Uomo di mare, scribacchino, padre. Arriva su un cargo battente bandiera liberiana e si installa nel posto più vicino al distributore di merendine. Nel suo passato più o meno recente ci sono progetti multimediali falliti in collaborazione con Makkox, progetti multimediali falliti in collaborazione con falliti, tre libri scritti in collaborazione con se stesso ma non ancora falliti. Atariano della prima ora, gli piace molto giocare ai giochini vecchi e nuovi. Tutte le notti guarda le stelle e aspetta che arrivino gli UFO.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *