Category: Retrogames

2

Buckner & Garcia: Una boiata ti rendera’ ricco

I videogiochi, nei primi anni ’80, innescarono una vera e propria rivoluzione culturale. La gente correva nelle sale giochi con le tasche piene di spiccioli e ne usciva completamente alleggerita, con gli occhi rossi e gli abiti puzzolenti di fumo. C’erano poi quelli che in sala il fumo ce lo andavano a comprare, ma questo è solo un inutile dettaglio. Stavo dicendo che la venuta di un nuovo videogioco rappresentava un vero e proprio evento, roba che talvolta ne parlava perfino il telegiornale, con un Paolo Frajese buonanima ancora bello, pimpante, e in alcuni casi (rari) sorridente. In mezzo a...

0

Atari enhanced games for mobile: Ricorda e piangi

Tra i riccioli di Robert Plant e il balletto sincopato dei fratelli Righeira si inserisce la storia della società videoludica più famosa del mondo: Atari. Sì, perché volendo essere sinceri la Atari esiste e prospera anche ai giorni nostri come produttore di console games per tutte le più popolari piattaforme del mercato, c’è solo un piccolo dettaglio: la Atari di adesso, anche se porta lo stesso nome, NON è assolutamente la stessa società fondata da Nolan Bushnell nel lontano 1972. Sì, va bene, Nolan alla fine è rientrato dalla finestra e siede nel consiglio di amministrazione dal 2010, ma NO!...

1

Super Mario Bros per ATARI VCS : Assoluti momenti Amarcord

Al tempo degli 8 bit, Super Mario Bros è stato una meraviglia ludica e un iper-successo commerciale che ha fatto godere il mondo. Basta vedere come Shigeru Miyamoto e il suo reparto risorse aziendali abbiano infilato robe tipo baffi, cappello, o la tavolozza dei colori dell’idraulico più popolare del mondo in praticamente TUTTI i prodotti targati Nintendo. Dopo un quarto di secolo Sprybug, programmatore di talento, ha deciso di dimostrare al mondo che è possibile ottimizzare ulteriormente il gioco lanciando un Demake di Super Mario Bros per il gloriosissimo (e mai dimenticato) Atari VCS. La demo comprende solo il mondo...