Category: Retrogames

4

Ataribox – Cosa aspettarsi : Affinita’-Divergenze fra il compagno Bushnell e noi

Di Atari, lo sapete, ve ne ho scritto parecchie volte sulle pagine del blogghino, ed è l’unico motivo per cui sono sicuro al 100% di ricordare quello che vi ho raccontato. Siccome verba volant, scripta manent; quando ne ho voglia posso fare una ricerca con chiave “Atari” e salta fuori di tutto: l’Atari parlata, l’Atari divertente, l’Atari delle cazzate, l’Atari inventata, l’Atari dei prototipi, ma mi venisse un colpo se andavo a pensare che sarebbe uscita una nuova console e ci sarebbe stata un’Atari di Ataribox. Tu vedi il caso, certe volte… Sembra proprio che toccherà ad Ataribox portare il...

0

Musica per i vostri occhi : Atari Video Music

«Vorrei ringraziare Dio, i miei genitori, il mio vocal coach, e Morgan che ha sempre creduto in me. Dedico questo premio ad Atari e a quando ha creduto che solo perché c’era la musica di mezzo si potesse vendere qualsiasi cosa» In ossequioso silenzio, indosso guanti di cotone e impugno delle lunghe pinzette metalliche per sfogliare le pagine di ART OF ATARI. Seduto nel piccolo studiolo della nostalgia scopro l’ennesima perla, e mi trovo oggi a parlare di ATARI VIDEO MUSIC, un congegno che apre la mente a diversi interrogativi, di cui uno è il principale: stiamo scherzando o il...

5

Menare gli xenomorfi ai tempi di Reagan: ALIENS SCONTRO FINALE

Non succede spesso, lo so, ma qualche volta capita che si possa dire una battuta che si aspetta di pronunciare da molto tempo, magari anche con una certa enfasi. Non avete idea di quello che intendo, vero? Vi faccio un esempio:  se per un qualsiasi motivo, durante una conversazione, venisse fuori che le formiche 🐜 vi entrano in casa passando da sotto il lavabo, sarebbe poi così sbagliato reagire urlando: «Escono fuori dalle fottute pareti!» Ecco. Scommetto che ancora alcuni di voi non sanno di cosa sto parlando. Ma che vedo? Altri stanno annuendo! Bene. Vedo che alla fine ci capiamo. Nel...

0

Atari Gotcha : le tette ti attirano, il gioco anche no

Dal diario segreto di Nolan Bushnell, data astrale: Luglio 1973. Trascrizione privata del consueto brainstorming con i ragazzacci del dipartimento Ricerca e Sviluppo. «Niente male le tette della nuova segretaria dell’ufficio acquisti, vero?» «Niente male. Ma è un’ora che fumiamo canne e stiamo sempre a parlare di figa. C’è nessuno qui che ha una buona idea per il gioco?» «La figa è importante, amico. Non sminuire la potenza della figa.» «Lo so. Ma mica possiamo sempre parlare di quella!? Abbiamo bisogno di nuove idee, di qualcosa di diverso» «E che ti devo dire? Sarà che la figa salta sempre fuori...

0

La Juventus contro Steve Wiebe: La rece di The King of Kong: A Fistful of Quarters

Ecco un’altro dei recuperi importanti di quest’anno dopo quello su Nibbler. Di questo The King Of Kong: A Fistful Of Quarters ne sentii parlare per la prima volta da qualche parte su internet, ma è a Starfox Mulder de I Bit-elloni che ho legato il mio primo, vero ricordo. Eravamo sulla porta di casa e Starfox mi stava pettinando i capelli ingelatinati con la divisa da una parte. Prima di lasciarmi partire per Piombino mi disse: «Mi raccomando, non parlare con gli sconosciuti, non prendere freddo, e vedi di guardarti The King of Kong: A Fistful Of Quarters.» Io poi...

5

Non smettere di crederci : La pazza storia del videogioco arcade dei Journey

Oh, rieccoci alle prese con un videogioco arcade. Ve li ricordate, vero, i videogiochi arcade? Qui da me, nella premiata forneria Guidi, ne ho parlato diverse volte, andando anche a intervistare quelli che se ne intendono. I videogiochi arcade li abbiamo conosciuti bene negli anni ’80. In quegli anni lì, due erano le forme di intrattenimento che dominavano la vita dei brufolosi: le sale giochi e il ROCK. Se eri bravo a fare una di queste due cose facevi i soldi a palate. Alla Bally Midway ci pensarono bene su e decisero di fonderle insieme, così potevano fare ancora più...

0

Nonni di menarsi [Podcast] : Sonic Vs Mario – Gli anni degli schiaffi

I Cugini Del Terribile Podcast E6 S2 NONNI DI MENARSI – Mario vs Sonic – Gli anni degli schiaffi A un certo punto, durante i giorni della rivincita dei videogiochi (metà anni ottanta fino alla metà degli anni novanta), c’erano solo due personaggi che contavano: Mario e Sonic. Questi due titani del videoludico mostrarono i muscoli e si affrontarono sul mercato allenati dai rispettivi coach: Nintendo e Sega. In un momento in cui la gente non sapeva mai cosa aspettarsi e i videogiochi si riacchiappavano lentamente il posto che gli spettava, Mario e Sonic sembravano divinità greche, litigiose, capricciose, e...

0

Nonni di menarsi : Sonic VS Mario – gli anni degli schiaffi

Vi sarà capitato di essere stati giovani tra la fine degli anni ’80 e la metà dei ’90, vero? Se siete qui, adesso, a leggere le pagine di questo blog, A REGOLA dovrebbe esservi successo. Lo dico per voi che magari siete stati dirottati da GOOGLE mentre stavate cercando «fighe che si strusciano a vecchie console» oppure «nani tabagisti campioni di Galaga». Ecco. Voi ggiovani e strafottenti sappiate che NO. Qui non troverete niente che confermi la vostra teoria sulla supremazia ariana della Playstation 4 sulla XboX One. Qui l’unico vero scontro di cazzotti costituzionalmente riconosciuto è quello tra Sonic...

0

I Cugini Del Terribile E6 S2 TEASER – L’esperto di videogiochi

Signori, arriva il momento, nella carriera di un podcast, in cui questi deve decidere di fare il salto di qualità, di far vedere a tutti che vuole fare sul serio, ché alla fine non si sta ascoltando solo una trasmissione condotta da due mentecatti in crisi di mezza età. La discriminante per sancire lo scatto di categoria sono gli ospiti.

2

Di quando mi accorsi che Man Vs Snake : The Long and Twisted Tale of Nibbler e Rocky Balboa erano lo stesso film

Mi sono deciso a guardare Man Vs Snake soltanto adesso, a più di due mesi da quell’evento di risonanza siderale che è stato “Quelli che i videogiochi“. La colpa è mia, lo so. Faccio ammenda, cari corridori, ma come alcuni di voi si saranno già accorti, I Cugini Del Terribile assorbono quantità sempre maggiori del mio tempo libero e inevitabilmente ne paga le conseguenze questo blog. Ma l’importante è arrivare (disse la tartaruga) e infatti eccomi qua. Ieri pomeriggio ho finalmente visionato questo film documentario che ruota attorno a un record, e dove i nemici non sono gli altri giocatori...

2

TETRIS incastri internazionali. La storia a fumetti del gioco che tutti giocavano

Tetris è uno dei videogiochi più importanti e popolari nella storia umana, il genere di cose che gli alieni potranno scoprire dopo la nostra estinzione ed ammirare con sincera curiosità. È difficile inventarsi qualcosa di originale da dire a trent’anni dalla nascita di questo classico dei videogiochi. Proprio per questo motivo basta semplicemente raccontare la storia che gli sta dietro per regalare una lettura affascinante. Tuttavia, è anche vero che molti di voi hanno questa specie di allergia, questo fastidio interiore, questa intrinseca difficoltà nel leggere i libri. Tante parole, troppe parole, righe e righe di parole. Vi rendete conto?...

0

Un’emozione da poco (200 lire) : [Podcast] QUELLI CHE I VIDEOGIOCHI 2016 – Tutte le interviste

I Cugini Del Terribile Podcast QUELLI CHE I VIDEOGIOCHI 2016 – Tutte le interviste   I Cugini Del Terribile confezionano un bellissimo reportage sulla manifestazione che si è tenuta a Pastrengo(VR) il 18-19-20 novembre 2016: QUELLI CHE I VIDEOGIOCHI. Siccome il podcast è venuto bello lunghetto, circa 76 minuti, per una migliore fruizione della puntata e l’ascolto SELETTIVO delle singole interviste, vi consigliamo di cliccare su questo link QUI e fiondarvi sulla pagina di Spreaker che lo ospita. Lì abbiamo organizzato l’ascolto tramite un pratica divisione in capitoli personalizzati con tanto di foto del personaggio intervistato. Certi di aver fatto...

0

Un’emozione da poco (200 lire) : QUELLI CHE I VIDEOGIOCHI 2016 – Tutte le interviste

quelli che i videogiochi In questi giorni di fine autunno che si sta come sugli alberi le foglie, continuo a pensare a tutte le interviste che ho fatto quand’ero a QUELLI CHE I VIDEOGIOCHI. Un po’ perché quando accendo il PC non posso fare a meno di notare quella cartellina gialla in mezzo al desktop con sotto scritto ” Quelli che i videogiochi interviste “, e un po’ perché quando apro facebook scopro che c’è gente che continua a postare foto della manifestazione ancora adesso, a una settimana dalla conclusione.

0

NINTENDO FASTIDIO : Arriva RETRO RING

Nintendo fastidio. Chi ha detto che nel mondo del retrogaming sia tutto più bello? È veramente tutto oro quello che luccica o appena raschi un po’ sotto viene fuori il mattone? Quattro tronfi e boriosi retrogamers: Gianluca Santilio, Starfox Mulder de “i Bitelloni”, Simone Guidi ed Emiliano Buttarelli de “i Cugini del Terrbile”, sono pronti a fare dell’autoreferenzialità un motivo di vita che manco Mourinho, si confrontano su temi caldi senza rispetto di falsi miti o presunti tali, e vi danno ottimi motivi per indignarvi sui social manco vi avessero toccato la sorella.

0

Vivere e morire a Pastrengo : Quelli che i Videogiochi 2016 – il reportage sul campo

Gli dei del Videogioco sono severi ma giusti. Sono loro che dobbiamo ringraziare per i cabinati arcade, gli ambienti fumosi, i pusher, e i suonini che piacevano tanto a noi giovani dentro. Adesso gli dei del Videogioco regnano sereni nei salotti di mezzo mondo e su tutti gli smartphone della Terra, ma hanno ancora i loro araldi che camminano tracotanti tra di noi. Gli amici Alessandro Bolgia e Andrea Massarotto di RETROCAMPUS GARDA sono certamente due di questi. Loro, illuminati nel cervello dall’abbagliante sfavillio di 50 marquee accesi, sono coloro ai quali dobbiamo rendere grazie per l’evento ” Quelli che...

0

Un’emozione da poco (200 lire) : [Podcast] Sala giochi anni 80. La golden age dei videogiochi —

I Cugini Del Terribile Podcast SALA GIOCHI ANNI 80 – LA GOLDEN AGE DEI VIDEOGIOCHI   I Cugini Del Terribile e Marco Marabelli ricordano i bei tempi delle sale giochi e chiariscono una volta per tutte l’annosa questione della Golden Age dei videogiochi. A metà podcast prende vita una bizzarra creatura denominata BUTTAMARA. Stay Tuned for more Terrible’s Cousins.