Category: Retrogames

2

Di quando mi accorsi che Man Vs Snake : The Long and Twisted Tale of Nibbler e Rocky Balboa erano lo stesso film

Mi sono deciso a guardare Man Vs Snake soltanto adesso, a più di due mesi da quell’evento di risonanza siderale che è stato “Quelli che i videogiochi“. La colpa è mia, lo so. Faccio ammenda, cari corridori, ma come alcuni di voi si saranno già accorti, I Cugini Del Terribile assorbono quantità sempre maggiori del mio tempo libero e inevitabilmente ne paga le conseguenze questo blog. Ma l’importante è arrivare (disse la tartaruga) e infatti eccomi qua. Ieri pomeriggio ho finalmente visionato questo film documentario che ruota attorno a un record, e dove i nemici non sono gli altri giocatori...

2

TETRIS incastri internazionali. La storia a fumetti del gioco che tutti giocavano

Tetris è uno dei videogiochi più importanti e popolari nella storia umana, il genere di cose che gli alieni potranno scoprire dopo la nostra estinzione ed ammirare con sincera curiosità. È difficile inventarsi qualcosa di originale da dire a trent’anni dalla nascita di questo classico dei videogiochi. Proprio per questo motivo basta semplicemente raccontare la storia che gli sta dietro per regalare una lettura affascinante. Tuttavia, è anche vero che molti di voi hanno questa specie di allergia, questo fastidio interiore, questa intrinseca difficoltà nel leggere i libri. Tante parole, troppe parole, righe e righe di parole. Vi rendete conto?...

0

Un’emozione da poco (200 lire) : [Podcast] QUELLI CHE I VIDEOGIOCHI 2016 – Tutte le interviste

I Cugini Del Terribile Podcast QUELLI CHE I VIDEOGIOCHI 2016 – Tutte le interviste   I Cugini Del Terribile confezionano un bellissimo reportage sulla manifestazione che si è tenuta a Pastrengo(VR) il 18-19-20 novembre 2016: QUELLI CHE I VIDEOGIOCHI. Siccome il podcast è venuto bello lunghetto, circa 76 minuti, per una migliore fruizione della puntata e l’ascolto SELETTIVO delle singole interviste, vi consigliamo di cliccare su questo link QUI e fiondarvi sulla pagina di Spreaker che lo ospita. Lì abbiamo organizzato l’ascolto tramite un pratica divisione in capitoli personalizzati con tanto di foto del personaggio intervistato. Certi di aver fatto...

0

Un’emozione da poco (200 lire) : QUELLI CHE I VIDEOGIOCHI 2016 – Tutte le interviste

quelli che i videogiochi In questi giorni di fine autunno che si sta come sugli alberi le foglie, continuo a pensare a tutte le interviste che ho fatto quand’ero a QUELLI CHE I VIDEOGIOCHI. Un po’ perché quando accendo il PC non posso fare a meno di notare quella cartellina gialla in mezzo al desktop con sotto scritto ” Quelli che i videogiochi interviste “, e un po’ perché quando apro facebook scopro che c’è gente che continua a postare foto della manifestazione ancora adesso, a una settimana dalla conclusione.

0

NINTENDO FASTIDIO : Arriva RETRO RING

Nintendo fastidio. Chi ha detto che nel mondo del retrogaming sia tutto più bello? È veramente tutto oro quello che luccica o appena raschi un po’ sotto viene fuori il mattone? Quattro tronfi e boriosi retrogamers: Gianluca Santilio, Starfox Mulder de “i Bitelloni”, Simone Guidi ed Emiliano Buttarelli de “i Cugini del Terrbile”, sono pronti a fare dell’autoreferenzialità un motivo di vita che manco Mourinho, si confrontano su temi caldi senza rispetto di falsi miti o presunti tali, e vi danno ottimi motivi per indignarvi sui social manco vi avessero toccato la sorella.

0

Vivere e morire a Pastrengo : Quelli che i Videogiochi 2016 – il reportage sul campo

Gli dei del Videogioco sono severi ma giusti. Sono loro che dobbiamo ringraziare per i cabinati arcade, gli ambienti fumosi, i pusher, e i suonini che piacevano tanto a noi giovani dentro. Adesso gli dei del Videogioco regnano sereni nei salotti di mezzo mondo e su tutti gli smartphone della Terra, ma hanno ancora i loro araldi che camminano tracotanti tra di noi. Gli amici Alessandro Bolgia e Andrea Massarotto di RETROCAMPUS GARDA sono certamente due di questi. Loro, illuminati nel cervello dall’abbagliante sfavillio di 50 marquee accesi, sono coloro ai quali dobbiamo rendere grazie per l’evento ” Quelli che...

0

Un’emozione da poco (200 lire) : [Podcast] Sala giochi anni 80. La golden age dei videogiochi —

I Cugini Del Terribile Podcast SALA GIOCHI ANNI 80 – LA GOLDEN AGE DEI VIDEOGIOCHI   I Cugini Del Terribile e Marco Marabelli ricordano i bei tempi delle sale giochi e chiariscono una volta per tutte l’annosa questione della Golden Age dei videogiochi. A metà podcast prende vita una bizzarra creatura denominata BUTTAMARA. Stay Tuned for more Terrible’s Cousins.

2

Un’emozione da poco (200 lire) : Sala giochi anni 80. La golden age dei videogiochi

Quest’estate, durante la registrazione del podcast su Defender con Starfox Mulder, ebbi modo di accennare alla golden age dei videogiochi. Quando lo feci, Starfox rimase un po’ così e poi disse: «Eeeh. Che poi dovremmo un attimo precisare cosa si intende per golden age dei videogiochi…». Io, lì per lì, non l’avevo capita. Per un anziano della mia anzianità quando si parla di golden age dei videogiochi si può intendere solo e unicamente quel periodo storico che va dalla comparsa di Space Invaders a, circa, toh, il 1985. E invece sembra proprio che mi stia sbagliando. Cercando sull’internet ho scoperto...

0

I Cugini Del Terribile e3 s2 TEASER – Effetto Sala Giochi

  Buonasera Retrocosi, il popolo dei retrogamers è variegato e molto più terribile di noi che siamo Cugini Del Terribile. Stiamo parlando di gente tosta, forgiata dalle avversità, e lo sapete perchè? Perchè è stata in sala giochi quando ancora esisteva una sala giochi dove andare. Hanno visto l’inferno e ne sono usciti vivi, più forti, più veloci. Signori, noi li possiamo ricostruire, e per questo motivo abbiamo deciso di fare un podcast per chiarire la tematica e rendere giustizia a uno dei periodi più interessanti del gaming: la Golden Age dei videogiochi.

2

Sono un bagnino dentro: il podcast dei Bit-elloni su DEFENDER

Carissimi corridori, lo specialissimo blog sul quale state navigando è ansioso di presentarvi la sua ultima novità del mese: LE FERIE ESTIVE! Ebbene sì, penso di meritarmele, dopo aver recensito filmacci vecchi e nuovi, dopo aver fatto podcast di retrogaming e novità videoludiche, dopo avervi reso partecipi delle cose che penso e delle quali (giustamente) a voi non frega assolutamente un cazzo, vado in ferie. Godetevi l’estate se potete, ci rileggiamo a fine mese, forse anche prima se mi gira bene. Si riparte più freschi e tonici che mai. Ma ora, prima di staccare la spina, il vostro bagnino del...

0

Mi si e’ spezzato il cuore 5 minuti ripensando a DEFENDER : tutto quello che non sapevi

Negli anni ottanta ho passato tanto tempo in sala giochi, sapete? Non fu facile per me, ma soprattutto non fu facile per LORO. Loro che mi vedevano uscire di casa per infilarmi lì dentro parecchie ore al giorno, di quasi tutti i giorni delle settimane dei mesi degli anni della mia gioventù. Loro che non riuscivano a capire cosa ci fosse di così attraente nell’inseguire accozzaglie di pixels colorati con tanta determinazione. Loro che il fumo se lo compravano da un’altra parte e non avevano bisogno di andare in sala giochi, appunto. Poi quell’epoca passò e io e i videogiochi...

0

Troppi videogiochi in un cartone solo : i riferimenti ai vecchi videogiochi nei cartoni animati moderni. [CLARENCE]

Ok, hai più di 40 anni e ti piacciono i cartoni animati, hai bisogno di aiuto? Forse sì, ma se la dobbiamo mettere su questo piano, fossi in te, ne approfitterei e mi giocherei l’aiuto da casa per risolvere anche altri problemi che questa vita agra e ingiusta ti para davanti ogni singolo giorno. Il fatto è che tua moglie ha un lavoro ingrato che la tiene fuori di casa dalle 10 alle 12 ore al giorno, e tu, solo tu, in famiglia sei il punto di riferimento. Talmente di riferimento che finisci per diventare il migliore amico, il più...

0

Lucca Chiptune Night 2016: Kenobit san e i cavalieri dell’onda quadra

Vi ho già raccontato dell’ultima volta che andai a vedere Kenobit?  Non fu una bella serata, ma non dipese neanche da Kenobit del resto, fatto sta che l’altro giorno sbatto contro un suo tweet in cui annunciava di esibirsi alla Lucca Chiptune Night insieme ad altri Chiptuners. Ovviamente mi gaso abbestia. Contatto Nicola Canali, uno dei 4 ascoltatori del nostro podcast che risiede nella città delle mura, e insieme pianifichiamo la serata. Una volta custodite le figlie, governate le fidanzate, distratte le mogli, abbiamo affrontato al meglio l’evento travestendoci da giovani smarriti dall’identità plurima, come va di moda adesso, per...

0

Scheletri di celluloide: FIREFOX Volpe Di Fuoco. Dal film al lasergame

Il rapporto che mi lega ai film ambientati per aria e nello spazio è lo stesso che lega uno squalo al suo pesce pilota, è simbiosi parassitaria, e si può facilmente riassume nella frase: «AH AH AH GODO!». Guardo quindi sempre volentieri i film di fantascienza, di fanta-politica, e di fanta-laqualsiasi dove ci sono un sacco di situazioni che mi possono allietare, e ogni tanto ce ne scappa pure uno bello o, almeno, godibile. Ma non pretendo di sapere cosa spinga voi, cari corridori, a guardare un film come questo. Io lo guardo con lo stesso spirito con cui mia...

0

David Crane’s Ghostbusters: Di come sconfissi l’omino degli gnocchi di lichene e imparai ad amministrare la paghetta

Recentemente ho visto sul tubo il trailer del nuovo reboot di Ghostbusters. Non è stato molto divertente, lo ammetto, però mi ha fatto ricordare il motivo per cui ho amato i film originali. Dopo il trailer del reboot è cominciata una massiccia campagna pubblicitaria legata a Ghostbusters, e questo mi ha spinto a rivedermi di nuovo entrambi i vecchi film in bluray. Il primo film è veramente buono, esattamente come mi ricordavo che fosse. Il secondo film, beh, diciamo solo che non perdonerò mai Bobby Brown per aver composto quella canzoncina rap che ne è stata il tema (anche se...

0

Una buona DOOMenica a tutti: [Podcast] Speciale DOOM 2016

I Cugini Del Terribile Podcast e03 s01 – Speciale DOOM 2016   Di quando I Cugini Del Terribile e I Bit-elloni si misero a contare i morti in tutti i giochi di sparare che contano. Puntata dedicata alla storia di DOOM e alle sue varie declinazioni fino all’ultimo episodio di quest’anno. Conducono Simone Guidi ed Emiliano Buttarelli. Ospiti in studio Starfox Mulder e Bionic Cummenda del blog de I BIT-ELLONI.