Ecco perche’ non diventero’ mai una BLOGSTAR

imageDue giorni fa ti incontro un amico che mi dice: «Oh, sai che ti seguo sul blog? QUALCHE VOLTA metti su delle cose veramente carine»
Gli chiedo: «Qualche volta? Perché solo qualche volta? Tutte le altre volte fa cagare?»
Fa lui: «Nooo. Non fa cagare. A me quel post sui video sporcaccioni degli anni 80 è piaciuto tanto!»
«Ah» – Faccio io – «Insomma quando metto la topa ti piace di più, via»
Fa lui: «Eh si. Dovresti metterne di più di quella roba lì. Invece metti sempre QUELL’ALTRA…»
«Quale altra?»
«Si, dai. Tutti quei giochini da VECCHI che ormai non interessano più a nessuno»

Mi si è gelato il sangue

Mi si è gelato il sangue

Ma che davvero devo mettere più culi e meno Atari?

Ma secondo voi è meglio più figa e meno retrogames? Più pop e meno arcade?

Che tristezza…Ora ogni volta che scrivo qualcosa mi prende l’ansia.

Simone Guidi

Uomo di mare, scribacchino, padre. Arriva su un cargo battente bandiera liberiana e si installa nel posto più vicino al distributore di merendine. Nel suo passato più o meno recente ci sono progetti multimediali falliti in collaborazione con Makkox, progetti multimediali falliti in collaborazione con falliti, tre libri scritti in collaborazione con se stesso ma non ancora falliti. Atariano della prima ora, gli piace molto giocare ai giochini vecchi e nuovi. Tutte le notti guarda le stelle e aspetta che arrivino gli UFO.

You may also like...

4 Responses

  1. Emiliano Buttarelli ha detto:

    Ma figurati!!! È l’amico tuo che di topa non ne prende evidentemente abbastanza e sta’ “necessitato”… Poi vede un joystick, fa un associazione mentale sbagliata e fugge… Ma il proBBlema ce l’ha lui! 😉

    Tu scrivi ‘I cche voi…. 😛

  2. Emiliano Buttarelli ha detto:

    Cmq la patata della foto in altro e davvero UNA GRAN PATATA!!! MAMMA MIA!!!! O.o

  3. the Joker74 ha detto:

    Ma anche no. Con tutta la topa gratis che gira sul web, che senso ha venirla a cercare sul tuo blog? Il tuo amico c’ha dei probbblemi. A me va bene così, non sempre rispondo ad un tuo articolo ma li leggo con piacere ……. specie quelli d Atari e dei guochini che non interessano più a nessuno 😀

  4. Simone Guidi ha detto:

    Ho cercato di unire l’utile al dilettevole e ho messo la topa di Atari 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *