I Cugini Del Terribile e1 s2 TEASER – Mario e il Sottosopra


Il Demogorgone è stanco dei vostri sciocchi bisticci. Avanza verso di voi: BUM! E vi porta un podcast nuovo di zecca direttamente da quella cittadina nell’Indiana che abbiamo imparato a conoscere in questi ultimi due mesi.
Stranger Things è stata la serie TV rivelazione dell’estate. È piaciuta a te, è piaciuta a me, è piaciuta a tutti. Anche ai Cugini Del Terribile è piaciuta e non potevano astenersi dal dire la loro a riguardo, anche perchè quando trovano qualcosa che gli piace i cugini cominciano a parlare di loro stessi in terza persona, e la cosa potrebbe risultare irriverente verso quelli che la terza persona se la meritano per davvero. Unico modo per smetterla è, appunto, parlarne.
Cominciamo, quindi, la seconda stagione del podcast con questa prima puntata che vede la partecipazione in studio di Paolo Di Grande, redattore factotum di The Retrogames Machine.
The last but not the least, siamo ufficialmente in trattativa con un opinionista molto popolare. È un personaggio eclettico, attore, presentatore, cantante che tutti voi conoscete e avete potuto ammirare nel corso degli anni su vari media. Incrociate le dita con noi (e anche i flussi).

stranger-things

Simone Guidi

Uomo di mare, scribacchino, padre. Arriva su un cargo battente bandiera liberiana e si installa nel posto più vicino al distributore di merendine. Nel suo passato più o meno recente ci sono progetti multimediali falliti in collaborazione con Makkox, progetti multimediali falliti in collaborazione con falliti, tre libri scritti in collaborazione con se stesso ma non ancora falliti. Atariano della prima ora, gli piace molto giocare ai giochini vecchi e nuovi. Tutte le notti guarda le stelle e aspetta che arrivino gli UFO.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *