La presentazione del libro “Eravamo soltanto amici”, finalmente

TEMPO DI LETTURA: 2 minuti
Eravamo soltanto amici

Eravamo soltanto amici

Scrivere? Un’esperienza sconvolgente come un’intossicazione alimentare su un monte indiano. Bizzarra come immaginare zombi che si aggirano al supermercato, perché in fondo basta chiedersi “e se ora succedesse questa cosa impossibile?”.
Ecco. Io quella cosa me la sono immaginata e mi è venuta pure bene, talmente bene che ho perfino trovato una casa editrice disposta a scommeterci sopra senza chiedermi una lira.
Ora. Siccome questi sono tempi di Crisi con la “C” maiuscola, non aspettatevi il sontuoso banchetto reale delle volte precedenti. Marika ha deciso che non si farà più schiavizzare dal sottoscritto e pretende pure 2 CIPOLLE al giorno anzichè una (com’era tradizionalmente in uso prima). Quello che vi posso promettere è che non ci saranno complessini che suoneranno cover fatte male e neanche barbosi personaggi più o meno politici a dire quanto sono bravo, bello, arguto e BLABLABLA, che tanto in fondo, sono cose che sapete tutti benissimo e non c’è bisogno di ripeterle 🙂

Duahahah…come sono modesto

Domenica 17 Marzo alle 17 (che già ci sono due diciassette di fila e mi monta l’ansia), presso lo stabilimento balneare BALENA 2000 sul lungomare di Viareggio saremo solo NOI e qualche crostino accompagnato da una spuma sgasata. Dove per “noi” intendo tutti quelli che mi conoscono e quindi sanno a cosa andranno incontro con il sorriso sulle labbra, e anche tutti gli altri, cioè quelli che mi conoscono lo stesso ma non hanno mai letto niente di quello che ho pubblicato, perchè alla fine il Guidi non è Ammaniti e chissà cosa avrà mai scritto.
Io ovviamente ci sarò, e con me ci sarà anche la disponibilissima Francesca Monica Campolo, insigne giallista nostrana di cui in famiglia abbiamo tutti la tessera del fan club, che mi supporterà per illustrarvi le meraviglie di questo mio nuovo libro che spero vi piaccia molto-moltissimo, in modo che possiate parlarne bene su anobii e goodreads, e passiate parola agli amici, e poi agli amici degli amici e così via. Mi raccomando, fatemene vendere un concreto numero di copie che mi permetta di comprarmi quella tanto agognata PORSCHE di cui si parla nell’angolo in alto a destra di questo blog.

big_Porsche911ClubCoup_01-300x174

Mi accontento anche di questo modello qui

Le indicazioni per raggiungere il luogo della presentazione, oltre alle info sul libro,  sono scritte in questa pagina QUI, che poi la trovate anche cliccando sul pulsante “Eravamo soltanto amici” della barra.
Eventuali altre info verranno comunicate con solerzia su questo blog. Vi aspetto numerosi che così metto in preallarme il concessionario.

Namastè.

Simone Guidi

Uomo di mare, scribacchino, padre. Arriva su un cargo battente bandiera liberiana e si installa nel posto più vicino al distributore di merendine. Nel suo passato più o meno recente ci sono progetti multimediali falliti in collaborazione con Makkox, progetti multimediali falliti in collaborazione con falliti, tre libri scritti in collaborazione con se stesso ma non ancora falliti. Atariano della prima ora, gli piace molto giocare ai giochini vecchi e nuovi. Tutte le notti guarda le stelle e aspetta che arrivino gli UFO.

You may also like...

2 Responses

  1. Silvio Donà ha detto:

    Prima di preallarmare il concessionario io aspetterei un pochino…
    Detto questo: MEGAINBOCCAALLUPO!
    Accorrete numerosi, o voi Viareggini, e non fate che vi viene il “braccino corto” e non vi portate a casa il romanzo!!! :-))))
    Io prometto che me ne impossesserò via internet!
    Aloha!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *