Pessimismo e fastidio:J.J. Abrams e’ il nuovo cancelliere di Star Wars (e t’incazzi)

Io distruggo Star Trek e tu rivendi Star Wars a prezzo maggiorato

Io distruggo Star Trek e tu rivendi Star Wars a prezzo maggiorato

Diciamocelo, giovedì già l’avevi letto ma sai, su internet se ne leggono tante che non gli avevi dato peso. “Ma figurati se Geigei passa al lato oscuro” ti eri detto. Poi avevi continuato a perderti dietro a quel Nyan Cat che trovavi infinitamente più divertente e interessante.

Poi oggi leggi il corriere della fantascienza e sulle prime la tua mente si rifiuta. Hai passato l’iJobs a tua moglie e gli hai chiesto di leggere perchè tu, sbigottito, ti rifiutavi ancora di crederci. La conferma ti è arrivata alle sinapsi dopo la terza volta che la signora Guidi, con il mestolo in mano sporco di cioccolata (si perchè tua moglie, nei momenti importanti, riesce sempre a fare un dolce alla cioccolata)  te lo ripeteva con piglio ormai minaccioso.
Cioè, VOGLIAMO SCHERZARE? Veramente è accaduto? Veramente le redini dei due principali franchising di fantascienza sono state consegnate allo stesso uomo? Ma non è che poi alla fine si rischierà un appiattimento di tutto? Una standardizzazione che renderà le due realtà troppo simili? E CHE CAZZO! La fantascienza di Hollywood è a rischio. A casa nostra con le TV come è andata a finire?
Amici di Star Wars RIBELLATEVI! Un nuovo pericoloso cancelliere è appena stato eletto.

zp8497586rq

Simone Guidi

Uomo di mare, scribacchino, padre. Arriva su un cargo battente bandiera liberiana e si installa nel posto più vicino al distributore di merendine. Nel suo passato più o meno recente ci sono progetti multimediali falliti in collaborazione con Makkox, progetti multimediali falliti in collaborazione con falliti, tre libri scritti in collaborazione con se stesso ma non ancora falliti. Atariano della prima ora, gli piace molto giocare ai giochini vecchi e nuovi. Tutte le notti guarda le stelle e aspetta che arrivino gli UFO.

You may also like...