Return Of The Tentacle Prologue : il sequel non ufficiale che non ti aspetti


Ieri sera sono stato combattuto. Ho pensato che se non mettevo qualcosa di clamoroso di lunedì mattina non vi svegliavate per bene. Che potevo fare? Seguire la marea e il google trend postando i trailer del ComicCon di San Diego, oppure osare parlandovi di una produzione indie che mi sfrizzola il velopendulo?
Sarò onesto: i trailer del ComicCon sono già tre giorni che me li guardo su youtube e mi avrebbero anche un filino rotto il cazzo, e poi, oh, qui abbiamo un titolo sul quale non si può assolutamente discutere. È il sequel di Day Of The Tentacle! Che possiamo fare? Più di così cosa vi devo dire?
Però lo so cosa state pensando adesso: « Puzza di pacco lontano un miglio ». E Invece no!
Hanno fatto le cose per bene. C’è un trailer che levati, e il sito ufficiale è attivo e bilingue. C’è perfino un poster e uno studio pronto per il packaging (se vi ricordate ancora cos’era il packaging di un videogioco).
E visto che sono così convinto della bontà del progetto, qui sotto vi sbatto subito il trailer (credevate di scamparla, eh?!).

Vi Ricorda Maniac Mansion, Zak McKraken, Monkey Island, Sam & Max e Day of the Tentacle? Vi ricordate, in pratica, di tutti i classici videogiochi d’avventura della defunta Lucasarts?
Ecco. Bravi. Return of the Tentacle – Prologue è un sequel non ufficiale di uno di questi acclamati giochi di avventura: Day of the Tentacle (che a sua volta è il sequel di Maniac Mansion). Già vi parlai di questo splendido giochino ai tempi degli streaming di Kenobisboch su Hitbox.
Originariamente distribuito da LucasArts nel 1993, Day of the Tentacle era un gioco di avventura in stile cartone animato, pieno di rompicapi e viaggi nel tempo, in cui tre improbabili amici dovevano lavorare in team per impedire a un tentacolo malvagio mutato di dominare il mondo.

 

Dal 1993 ad oggi sono passati 25 anni ma nel 2016 abbiamo visto ricomparire Day Of The Tentacle nei nostri news feed in occasione del rilascio di una versione rimasterizzata. Stavolta, però, la questione è molto diversa.
Stavolta nel news feed compare Return of the Tentacle – Prologue; un fan project che si propone come il sequel non ufficiale dell’iconico gioco di avventura.

Stavolta si viaggi nella Cron-O-Lavatrice

Tentacolo Viola è tornato e cerca nuovamente di conquistare il mondo e schiavizzare l’umanità. I tre amici Bernard, Laverne e Hoagie tornano nella villa dello scienziato pazzo Dr. Fred il quale li rispedirà a spasso nel tempo per salvare il mondo.
E che vi devo dire di più? Rivivete lo stile di qui momenti d’oro in cui le avventure grafiche impazzavano. Tenete conversazioni bizzarre con personaggi assurdi. Risolvete enigmi subdoli e muovetevi attraverso scenari disegnati a mano pieni di dettagli elaborati con animazioni, suoni, e musica d’atmosfera.
Se avete amato i giochi di avventura LucasArt DOVETE provarlo.
Il gioco è scaricabile QUI.
La colonna sonora QUI.
QUI c’è la pagina facebook.
QUI c’è il sito ufficiale.

Rendete felice il team UNITY

Simone Guidi

Uomo di mare, scribacchino, padre. Arriva su un cargo battente bandiera liberiana e si installa nel posto più vicino al distributore di merendine. Nel suo passato più o meno recente ci sono progetti multimediali falliti in collaborazione con Makkox, progetti multimediali falliti in collaborazione con falliti, tre libri scritti in collaborazione con se stesso ma non ancora falliti. Atariano della prima ora, gli piace molto giocare ai giochini vecchi e nuovi. Tutte le notti guarda le stelle e aspetta che arrivino gli UFO.

You may also like...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *