Tagged: marvel

0

Comics bagnato, Comics fortunato: Lucca Comics & Games 2018

Lo so che ve lo siete sempre chiesti. È una di quelle domande ricorrenti che spesso si presentano nel corso della vita: come deve essere un buon Lucca Comics? Bello? Divertente? Ma anche vivibile, fruibile, organizzato, e molto, molto grosso? A quante domande bisogna saper dare una risposta per fare un Comics di Lucca in maniera perfetta? A stilare una guida alle caratteristiche ideali ci ho pensato io che appartengo alla Società di Ricerca e Selezione Delle Convention Grosse, e mi sono basato sulla mia diretta esperienza personale e i miei stretti contatti con personaggi nerdissimi e giostrai itineranti slavi.

0

Thanos Libera Tutti : gli universi cinematografici Marvel e DC a confronto

A un certo punto, verso la fine degli anni ’10, presosi tutto il tempo necessario per ricordarsi a malapena il rischio di bancarotta corso nel 1996, Marvel Comics si evolve. I fumetti non tirano più come una volta, i bei tempi del mercato fiorente sono lontanissimi, e le prospettive per i supereroi su carta sono decisamente fosche. Non pare lo stesso al cinema. Già nel 1989, il Batman di Tim Burton aveva dimostrato che un pubblico ad attenderlo c’era. All’inizio del millennio, la trilogia di Raimi dedicata all’Uomo Ragno era stata una pietra miliare della cinematografia fumettistica, e il reboot...

2

Una ragione per vivere e una per morire : i trailer del Comic-Con 2017

A San Diego il Comic-Con 2017 è ufficialmente finito e lo ha fatto col botto. Mai come quest’anno ci arrivano così tante grandi novità dal settore dell’intrattenimento, e infatti eccole! Maledetti nerd assetati di emozioni che non siete altro, eccole qui! A questo giro non ho saputo resistere tanta era la carne al fuoco, e così ho immortalato l’hype in questo articolo paraculo e ruffiano come pochi. Cominciamo, via.

0

Una serata fra amici, una chitarra e uno spinello : la rece senza spoiler di Doctor Strange

Certi film sono come i cristiani; ci sono quelli nati con la camicia e quelli in braghe di tela. Ant-man, per esempio, era uno di quelli nati con le braghe di tela. Ché nessuno ci credeva veramente. Chè, sì, la Marvel ci metterà sicuramente tutta la buona volontà del mondo ma signora mia, già il personaggio è loffio, poi hanno pure cambiato il regista in corsa. Guardi, se il film strappa un pareggio fuori casa è tutto grasso che cola. Invece Ant-man è andato ben oltre le più rosee aspettative, e ha dato un nuova speranza di realizzazione a tutti...

0

Stasera polpettone: KRULL. Il film, il videogioco arcade e quello per VCS

Ovvero: quello che non si fa per una figa. Krull era uno di quei classici film che rendevano le piovose domeniche pomeriggio al cinema un po’ più sopportabili. Niente di che come aspettativa, però poteva anche essere bello, in caso contrario, quando si usciva dal cine magari era tornato il sole. Da quei tempi nutro ancora dell’affetto, nonostante tutti i suoi difetti e la pesantezza della storia in sé. L’idea non era poi malaccio: fare un film dove potessero convivere il genere fantasy e quello fantascientifico usando un elevato budget di produzione. Fighissimo, no? Finalmente qualcosa di nuovo! Basta con...

0

I fumetti di Star Wars: Le Guerre Stellari di Marvel nel 1978 e lo scippo Dark Horse

Reduce dalla scorpacciata di panettone e Star Wars che la beneamata SKY mi ha dato l’opportunità di portare a termine, stamattina mi guardo allo specchio con l’occhio iniettato di sangue di uno che deve ricominciare a lavorare e vuole capire cosa gli resterà delle ferie appena trascorse. A parte 2 chili e mezzo di BUZZA, mi è rimasta una gran voglia di George “Paperon de’ Paperoni” Lucas e di quelle sacrosante Guerre Stellari della prima trilogia, quelle belle-belle, quelle che si chiamavano proprio così, appunto, GUERRE STELLARI e basta. Allora mi torna in mente che in mansarda c’è sempre quel...

0

Le pubblicita’ videoludiche nei fumetti MARVEL e DC nel 1984

Era l’anno domini 1984 quando i disinfestatori dell’etereo scorrazzavano allegramente nella City incrociando i flussi e radendo al suolo tipo…TUTTO! Sempre quell’anno, uscivano sul mercato americano fumetti “Tie-in” come QUESTPROBE e ATARI FORCE, prettamente dedicati ai giovinastri brufolosi che si compravamo periodicamente il fumettazzo Marvel e DC, ma anche che si bruciavano le sinapsi videogiocando in casa. Dentro a quegli albi ci trovavano la pubblicità del videogioco di “Ghostbusters”, del divino David Crane, che quell’anno, per la cronaca, spaccò culi a go-go e vendette tanto quanto uno zillione di porchettari sul viale alberato di sabato sera. L’Activision, con questa epica...

0

QUESTPROBE : La Marvel avventure di Scott Adams che non ti puoi dimenticare

Vivessimo in un mondo giusto, chiunque abbia più di quarant’anni e usato un computer fin dagli ’80 dovrebbe versare un tributo di riconoscenza alle avventure testuali. Quelle stesse avventure che gli hanno permesso di entrare in confidenza con l’inglese e con i 2 neuroni solitari che dimorano nel suo cervello. Nate come un progetto sperimentale ed episodico, le avventure testuali si diffusero rapidamente grazie alla loro esigua richiesta di risorse a computer che, all’epoca, avevano ben poco da offrire in termini di grafica e colori. Nella prima metà degli eighty raggiunsero la loro massima popolarità e il titolo di punta...

0

Iron Man 3: La recensione ritardata (come chi la scrive)

Hai vinto la tua battaglia, sei andato a vedere IRON MAN 3! Una volta lasciata la figlia ai nonni, tu e tua moglie siete saliti in macchina e siete andati a vedervelo di domenica, allo spettacolo dei ragazzetti delle 15.00 e non vi sembrava vero. Emozionati come in una fuitina d’amore. Dopo la prima curva vi siete guardati. In macchina regnava quelle cosa che ormai non vi appertiene più perché ve l’ha espropriata una bellissima bambina di quasi 3 anni. IL SILENZIO. Ti è venuta quasi voglia di deviare e infrattarti in una vietta angusta tra i campi per fare...