Tagged: Nintendo

0

La Juventus contro Steve Wiebe: La rece di The King of Kong: A Fistful of Quarters

Ecco un’altro dei recuperi importanti di quest’anno dopo quello su Nibbler. Di questo The King Of Kong: A Fistful Of Quarters ne sentii parlare per la prima volta da qualche parte su internet, ma è a Starfox Mulder de I Bit-elloni che ho legato il mio primo, vero ricordo. Eravamo sulla porta di casa e Starfox mi stava pettinando i capelli ingelatinati con la divisa da una parte. Prima di lasciarmi partire per Piombino mi disse: «Mi raccomando, non parlare con gli sconosciuti, non prendere freddo, e vedi di guardarti The King of Kong: A Fistful Of Quarters.» Io poi...

0

Nonni di menarsi [Podcast] : Sonic Vs Mario – Gli anni degli schiaffi

I Cugini Del Terribile Podcast E6 S2 NONNI DI MENARSI – Mario vs Sonic – Gli anni degli schiaffi A un certo punto, durante i giorni della rivincita dei videogiochi (metà anni ottanta fino alla metà degli anni novanta), c’erano solo due personaggi che contavano: Mario e Sonic. Questi due titani del videoludico mostrarono i muscoli e si affrontarono sul mercato allenati dai rispettivi coach: Nintendo e Sega. In un momento in cui la gente non sapeva mai cosa aspettarsi e i videogiochi si riacchiappavano lentamente il posto che gli spettava, Mario e Sonic sembravano divinità greche, litigiose, capricciose, e...

0

I Cugini Del Terribile E6 S2 TEASER – L’esperto di videogiochi

Signori, arriva il momento, nella carriera di un podcast, in cui questi deve decidere di fare il salto di qualità, di far vedere a tutti che vuole fare sul serio, ché alla fine non si sta ascoltando solo una trasmissione condotta da due mentecatti in crisi di mezza età. La discriminante per sancire lo scatto di categoria sono gli ospiti.

0

NINTENDO FASTIDIO : Arriva RETRO RING

Nintendo fastidio. Chi ha detto che nel mondo del retrogaming sia tutto più bello? È veramente tutto oro quello che luccica o appena raschi un po’ sotto viene fuori il mattone? Quattro tronfi e boriosi retrogamers: Gianluca Santilio, Starfox Mulder de “i Bitelloni”, Simone Guidi ed Emiliano Buttarelli de “i Cugini del Terrbile”, sono pronti a fare dell’autoreferenzialità un motivo di vita che manco Mourinho, si confrontano su temi caldi senza rispetto di falsi miti o presunti tali, e vi danno ottimi motivi per indignarvi sui social manco vi avessero toccato la sorella.

0

Orgoglio e Pregiudizio e Atari ReLOAD : Il regno di James Morgan (1983 – 1984)

E dunque siamo di nuovo qui, a spulciare la storia di Atari. L’inizio del 1983 vedeva El Ray caduto malamente, scivolato su una buccia di insider trading, e l’azienda da lui diretta fondamentalmente allo sbando. In Luglio Kassar venne CALDAMENTE consigliato a rassegnare le dimissioni e il suo successore fu velocemente identificato in James Morgan, vice presidente della Philip Morris fin dal 1978. Sì, avete capito bene, QUELLA Philip Morris delle sigarette. Ma perché si decise di rimpiazzare un presidente che vendeva calzini con un altro che vendeva fumo? Non si sa di preciso, in Atari, come sapete, succedevano cose...

2

Nintendo vaffanculo : La rece di CONSOLE WARS

Essendo io ufficialmente entrato in ferie, mi sono potuto dedicare a tutte quelle frivolezze che rendono la vita di un marito quarantenne piacevole e meritevole di essere vissuta, ovvero tutte quelle cose TERRIBILI, dicevo, che di consegenza rovinano la vita delle mogli e le fanno innervosire oltre soglia mestruo, tipo leggere libri e fumetti, guardare vecchi film, scrivere cose in giro per internet o contemplare il cielo blu.  Quindi mi spiace tanto amore, ma il rubinetto che gocciola lo aggiusto domani, oggi devo finirmi di leggere quel malloppo di CONSOLE WARS, che dal pesantissimo pinnacolo delle sue 787 pagine (in...

3

Il piccolo grande mago dei videogames: La recensione cinicamente motivata

Io dovrei mettermi in proprio ed iniziare una nuova attività: IL CONSOLATORE. La mia faccia, insieme a un numero a tariffazione speciale, dovrebbe essere stampata dietro alle custodie di film come questo, con sotto riportata la chiara indicazione: “È consigliabile chiamare questo numero a visione terminata.” Lo spettatore mi chiamerebbe subito dopo la fine e io passerei le giornate a dire al telefono cose tipo: «No, dai. Non te la prendere. È andata così. Fatti forza su. Non è niente.» Sì perché questo film rientra in pieno in quella categoria precedentemente definita da D.A.R.Y.L. Quella dei film che te li ricordavi...

1

Super Mario Bros per ATARI VCS : Assoluti momenti Amarcord

Al tempo degli 8 bit, Super Mario Bros è stato una meraviglia ludica e un iper-successo commerciale che ha fatto godere il mondo. Basta vedere come Shigeru Miyamoto e il suo reparto risorse aziendali abbiano infilato robe tipo baffi, cappello, o la tavolozza dei colori dell’idraulico più popolare del mondo in praticamente TUTTI i prodotti targati Nintendo. Dopo un quarto di secolo Sprybug, programmatore di talento, ha deciso di dimostrare al mondo che è possibile ottimizzare ulteriormente il gioco lanciando un Demake di Super Mario Bros per il gloriosissimo (e mai dimenticato) Atari VCS. La demo comprende solo il mondo...