Tagged: rambo

4

Natale di menare: i film d’azione che non sapevi fossero di Natale

Natale sta arrivando. Il Natale è praticamente già qui. Mancano 4 giorni. Bene. Siete quasi arrivati, vedete il traguardo ma… Se siete stanchi di lottare ogni anno con le unghie e con i denti per guadagnarvi l’agognato gran galà religioso. Se questo clima di buonismo melenso e consumismo galoppante vi ha nauseato, beh, siete arrivati nel posto giusto. Se veramente il Natale vi ha abbondato e avete le palle per reagire; frequentatori del blogghino, qui ho preparato una lista per voi!Io, Simone Guidi, ora su Chi Non Corre È Perduto, per controbilanciare vi offro violenza insensata, esplosioni, e mostri grossi...

0

Guida pratica per sopravvivere al Natale 2017

Il Natale è il momento più magico dell’anno, più magico persino di quattro festività nazionali incollate insieme e moltiplicate per Pasqua. Molto tempo addietro era, ovviamente, un festival invernale celebrato da pagani tedeschi, e consisteva in grandi feste, canti natalizi, e felicità tutt’intorno, poi hanno incluso Gesù Cristo. Oggi seguiamo quelle stesse tradizioni originariamente seguite dai tedeschi ( io, poi, ci lavoro addirittura per i tedeschi. Pensa un po’). Mangiamo pasti incredibilmente grassi, cantiamo canzoni che riempiono il cuore di felicità, e ci immergiamo in una depressione precoce in preparazione del rientro al lavoro nel nuovo anno che si profila...

0

Oscar a Sylvester Stallone: L’uomo, il mito, la leggenda

C’è la tendenza (in alcuni ambienti) a dire che se Sylvester Stallone meritava l’oscar doveva essere per la sua performance in “Copland”. Naturalmente Stallone è stato meraviglioso in “Copland”, niente da dire, ma come mai non si parla mai di “Rocky”? E quando dico “Rocky” intendo il primo e il sesto capitolo, ovviamente. Ve lo dico subito. Non se ne parla perchè l’interpretazione del pugile di origine italiane, nei suoi 6 capitoli e relative incarnazioni, ha avuto alti e bassi evidenti, e delle cadute di tamarraggine che, anche se unanimamente apprezzate nel contesto, lo tengono lontano dal cerchio magico degli...

0

Ti rullo di cartoni(animati): Le versioni cartoonate degli action heroes anni ’80

Quello degli anni ’80 è stato il decennio delle pistole fumanti, le fruste sferzanti, i calci volanti e i coltelli taglienti. Le star del cinema action divennero vere e proprie icone, e anche se i cattivoni gli scagliavano addosso tutti i diavoli dell’inferno o la volta celeste di Marte, alla fine non li colpivano mai. «E chissenefrega!» dicevamo noi. L’importante era non rimanere mai a corto di esplosioni e di eroi fisicati dalla comprovata immortalità. E proprio loro, i beniamini dei nostri film di botte, bucavano il grande schermo, tentando l’assalto passando direttamente dalla TV per conquistare nuove praterie di...