Tagged: Roald Dahl

4

Mostrologia di Natale : I GREMLINS

Lo devo ammettere: i Mogwai sono sempre stati i pupazzetti che mi hanno affascinato di più nella storia del cinema. A livello di design erano una scommessa mica da ridere: una razza di piccole creature pelose simili a roditori, simili a koala, simili a primati, con grandi orecchie e tre dita tozze a mani e piedi. Il risultato fu eccellente, tanto più che, se mangiavano dopo mezzanotte, potevano anche mutare forma e trasformarsi nei temutissimi Gremlins! Dal punto di vista estetico non c’erano cazzi, e i Gremlins sono stati uno dei più grossi successi di tutti i tempi. Il cinema...

4

Charlie e la fabbrica di cioccolato: Nanologie varie e un’overdose di Deep Roy

Dietro a ogni pagliaccio c’è un uomo che piange. Dietro a “Charlie e la fabbrica di cioccolato” c’è un film che ti entra subdolamente dentro la testa e non ne esce più. Lo fa con le sue musichette orecchiabili, il suo impatto visivo coloratissimo e curato nei minimi dettagli. Lo fa con i suoi oompa loompa tutti uguali e duplicati all’infinito col copia/incolla di un mainframe uber-potente. Lo fa, soprattutto, con tua figlia che lo vuole rivedere continuamente e che balla le canzoncine di Danny Elfman, mimando le coreografie di quei cazzo di oompa loompa tutti uguali all’attore kenyota Deep...